Lo Stagnone e la Grangela

Lo Stagnone Pontillo

Lo Stagnone Pontillo è un antico ipogeo adibito al culto, databile al II millennio a.C., si trova lungo la strada che dall’ospedale conduce alla Mollarella. Interamente scavato nella roccia è unico nel suo genere.

Nato come sepoltura monumentale preistorica, per secoli fu certamente usato come serbatoio d’acqua.

 

 

La Grangela

Opera preellenica utilizzata per la raccolta d’acqua. Consiste in un profondo pozzo di forma rettangolare scavato nella roccia, sito ai piedi del Monte Sant’Angelo a due passi da piazza Progresso, con due entrate da via Marconi e via Santa Maria. Un’opera, ancora funzionante, di sicuro fascino che richiama la curiosità di parecchi visitatori.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Protected by WP Anti Spam